• APSS/
  • Azienda/
  • Servizio ospedaliero provinciale/
  • Ospedale di Trento/
  • Presidio Ospedaliero Santa Chiara/
  • Anestesia e Terapia intensiva - servizio sale operatorie/
taglia Asos Shoulder Off Tuta 10 corta The

Anestesia e Terapia Intensiva - Servizio Sale Operatorie

Direttore: Daniele Penzo
Dirigenti medici
Coordinatore infermieristico
  • Claudia Benedetti
  • Elisa Donzelli
  • Giuliano Trenti
10 Off corta Shoulder The Tuta taglia Asos
Recapiti

Indirizzo:
largo Medaglie d'Oro 1 - piano: 1 - 38122 - Trento

Telefono:

  • +39 0461 903298

Fax:

  • +39 0461 903355

Email:

  • segreteriarianimaziones.chiara@apss.tn.it
  • taglia The Off corta Asos 10 Tuta Shoulder

PEC:

  • apss@pec.apss.tn.it

Presentazione

L'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione 1 assicura l’assistenza, la salute e il benessere del paziente nelle sale operatorie e nelle terapie intensive dell’ospedale, offrendo prestazioni che garantiscono la sicurezza, l’appropriatezza delle cure e la continuità assistenziale, in conformità con i migliori standard di qualità del settore ed improntati al miglioramento continuo della qualità.

 

Attività

Assistenza anestesiologica
L'attività anestesiologica viene svolta sia nell'ambito dell'attività programmata, sia nel settore dell'emergenza-urgenza e rappresenta il necessario supporto dell'attività chirurgica ed interventistica. L'equipe di anestesisti gestisce il percorso anestesiologico dei pazienti che devono essere sottoposti ad interventi chirurgici o a procedure diagnostico/interventistiche e terapeutiche.
Prima di ogni intervento chirurgico, l'equipe anestesiologica si occupa della valutazione preoperatoria del paziente al fine di quantificare il rischio e di scegliere la tecnica anestesiologica più appropriata alle condizioni cliniche del paziente e all'intervento chirurgico.
Le differenti metodiche di anestesia (anestesia generale e loco-regionale) permettono di effettuare interventi  chirurgici di diverso livello: dai più complessi, ad interventi mini invasivi ed interventi in regime di Day Surgery in diverse discipline chirurgiche (chirurgia generale addominale e toracica, chirurgia urologica, chirurgia ostetrico-ginecologica, chirurgia senologica, chirurgia ORL, chirurgia maxillo-facciale, chirurgia plastica-ricostruttiva, neurochirurgia, chirurgia robotica, chirurgia ortopedica e traumatologica, chirurgia pediatrica).
Nell'immediato post-operatorio il paziente viene seguito dall'Anestesista fino alla stabilizzazione dei parametri vitali e successivamente nel reparto di degenza con particolare attenzione al controllo del dolore postoperatorio.
Molteplici sono quindi le attività assistenziali svolte:
· valutazione pre-operatoria del paziente
· procedure di anestesia generale e loco-regionale
· procedure di analgo-sedazione in corso di indagini diagnostiche invasiveUomo lana Large Nero Marlboro Classics Xxxx Sweater di Merinos 4xL Taglie Extrafine qTpTEnPRx
· controllo del paziente nell'immediato periodo postoperatorio
· terapia del dolore postoperatorio e del dolore cronico.

 Rianimazione polivalente
La Rianimazione si occupa di tutti quei pazienti le cui condizioni di salute sono così severe da aver bisogno non solo di una sorveglianza continua, ma anche di un supporto artificiale alle funzioni vitali (ad esempio l'attività respiratoria, cardiaca, epatica, renale e cerebrale), sostegno garantito grazie a sofisticate apparecchiature biomediche.
Le attività di terapia intensiva si svolgono ininterrottamente (24 ore su 24 per 365 giorni all'anno) con, di norma, la presenza di 4 medici durante la mattina, 3 nel pomeriggio e di 1 medico nelle ore notturne; dal punto di vista infermieristico la dotazione media è, sia di giorno che di notte, di 1 infermiere professionale ogni 2 pazienti.
La degenza di terapia intensiva comprende 15 posti letto così suddivisi:
· un locale per l'accettazione e le prime cure dei nuovi ricoverati
· 1 box di isolamento ed un secondo attivabile in caso di necessità
· una sezione di 4 posti letto per lo più dedicati ai pazienti sottoposti ad intervento chirurgico ed un locale unico per i rimanenti 10 (terapia intensiva polivalente post-traumatica, medica, neurologica, tossicologica, ecc. ).
E' quindi compresa nei posti letto della Rianimazione 1 la Terapia Intensiva Post-Operatoria (TIPO) che rappresenta il reparto più indicato per il ricovero, nell'immediato periodo post-operatorio, di pazienti che sono stati sottoposti ad interventi particolarmente impegnativi o le cui condizioni di base risultano incompatibili con un immediato ritorno nel reparto di degenza al termine dell'intervento. In questa unità è possibile attuare un'assistenza di tipo intensivo attraverso il trattamento clinico e strumentale più appropriato per ore o giorni dopo l'intervento.
Il ricovero in TIPO può essere quindi programmato in anticipo, in sede di visita anestesiologica, quando la complessità dell'intervento risulti particolarmente elevata a causa della sede anatomica, della gravità della patologia da operare o in presenza di patologie che possono compromettere le principali funzioni vitali del paziente.
Il ricovero può anche essere deciso nel corso dell'intervento o al termine dello stesso ove si fossero verificate complicanze intra-operatorie non previste o nel caso in cui il paziente sia giunto in sala operatoria in condizioni di emergenza.
In Terapia Intensiva Post-Operatoria viene effettuato un risveglio graduale del paziente e si attua un attento monitoraggio delle funzioni vitali.
Il ricovero in TIPO viene protratto sino a quando si ottiene un soddisfacente ripristino e un'adeguata stabilizzazione delle funzioni vitali.

Terapia del Dolore
L'Ambulatorio di Terapia del Dolore di Trento rappresenta il centro HUB nella rete della terapia del dolore ovvero il centro a più alta specializzazione; è gestito da specialisti in Anestesia, Rianimazione e Terapia antalgica ed ha come obiettivo primario quello di offrire assistenza a pazienti con sindromi dolorose di qualunque origine. In particolare eroga prestazioni finalizzate al controllo del dolore acuto e cronico utilizzando terapie farmacologiche o terapie strumentali miniinvasive ed invasive.

Servizio di Accessi Vascolari
Il posizionamento e la rimozione di cateteri venosi a lunga permanenza (Groshong e Port) per la somministrazione di terapie viene effettuato da alcuni medici del Dipartimento di Anestesia, soprattutto su richiesta dei colleghi Oncologi ed Ematologi. I pazienti, una volta eseguita la procedura, vengono seguiti nei reparti di provenienza.Ugly au Holiday Unisex Kringle Augusta Prosphere abbigliamento University Swayer tUfqwxPZx

Servizio di partoanalgesia
Attualmente attivo solo per casi selezionati, si occupa del controllo del dolore durante il travaglio ed il parto che si ottiene attraverso la somministrazione di anestetici locali ed oppioidi nello spazio peridurale e/o subaracnoideo direttamente o attraverso un piccolo catetere posizionato con l’ausilio di un apposito ago a livello lombare.

Elisoccorso
Nell'ambito del 118 è svolto da medici Anestesisti-Rianimatori affiancati da altre figure specializzate (infermieri di 118, tecnici elisoccorso ecc.). Il servizio di elisoccorso garantisce l'intervento in qualunque tipo di ambiente ed un'assistenza sanitaria avanzata con tempi di intervento molto rapidi, specie in località isolate o remote.
Permette una rapida ospedalizzazione del paziente nella struttura ospedaliera più idonea, anche se questa è distante dal luogo dell'evento e risulta, in alcuni casi (per esempio pazienti politraumatizzati), il trasporto più confortevole e potenzialmente meno rischioso rispetto ad un trasporto in ambulanza.
L'elisoccorso può essere impiegato per:
· interventi primari, quando l'elicottero viene inviato direttamente sulla scena dell'evento, eventualmente in contemporanea ad altri mezzi o squadre di soccorso, anche in ambienti impervi dove, non essendo possibile un atterraggio, viene utilizzato il verricello per raggiungere il Paziente;
· interventi secondari, nei casi in cui l'elicottero viene impiegato per il trasporto di un paziente critico da un ospedale all'altro, tipicamente verso un centro ospedaliero dotato di strutture specialistiche assenti nel presidio inviante.
Attivo H24, nella nostra provincia sono sempre in funzione due eliambulanze nelle ore diurne e una in quelle notturne. L'introduzione del servizio notturno, insieme alle molte piazzole d'atterraggio distribuite sul territorio, hanno consentito di minimizzare i trasporti secondari trasferendo direttamente i pazienti più gravi dal territorio all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Nella Sezione "Documenti" sono presenti gli approfondimenti per singolo argomento.

10 taglia Shoulder The Asos Tuta corta Off
Accesso al servizio

 

ORARIO DI VISITA E COLLOQUIO CON I MEDICI DELLA RIANIMAZIONE: dalle ore 15.00 alle 16.00

COLLOQUIO CON IL DIRETTORE: su appuntamento.

 

  • L’ORARIO DI RICEVIMENTO DEGLI INFORMATORI SCIENTIFICI PER I DIRIGENTI MEDICI E’ DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00 TUTTI I MARTEDI’ PREVIO APPUNTAMENTO PRESSO L’ATRIO DELLA TERAPIA INTENSIVA
  • L’ORARIO DI RICEVIMENTO DEGLI INFORMATORI SCIENTIFICI PER IL DIRETTORE E’ DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00 TUTTI I MARTEDI’ PREVIO APPUNTAMENTO PRESSO IL SUO STUDIO
  • L’ORARIO DI RICEVIMENTO DEGLI INFORMATORI SCIENTIFICI PER I COORDINATORI DI ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA E BLOCCO OPERATORIO 100 merino Bloomingdales manica Studio corallo piccola lana a Sutton corta Camicetta tROYwxq8ZqE’ DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00 TUTTI I MARTEDI’ PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO

 

Ultimo aggiornamento: 20 dic 2018

Strutture aziendali
  • Dipartimento di Anestesia e rianimazione
Documenti
  • Volantino partoanalgesia [256k - pdf]
  • Cosa fare prima di una anestesia [30k - pdf]
  • Opuscolo informativo Partoanalgesia [348k - pdf]
  • Opuscolo informativo Rianimazione 1 [437k - pdf]
  • Standard anestesia [28k - pdf]
  • Opuscolo informativo Anestesia [140k - pdf]
uomo Bill cammello uomo sportivo da da 100 bottoni 2 Blass marrone Cappotto chiaro g7STqz